HX850 Pulitore Lato FumiPulisci

Pulitore dei residui della combustione

HX850 Pulitore Lato Fumi è un pulitore estremamente efficace che elimina rapidamente i residui e depositi anche tenaci dal lato fumi di scambiatori e camere di combustione delle caldaie murali a condensazione, ripristinando lo scambio di calore ottimale.

 

Caratteristiche

  • Pulisce entro 30 minuti un’unità mediamente incrostata, riducendo i tempi di manutenzione
  • Combinazione esclusiva di tensioattivi e acidi per eliminare le incrostazioni e dissolverle
  • Elimina i depositi tenaci sugli scambiatori, permettendo di ristabilire l’efficienza dell’impianto
  • Formulazione a base di acidi deboli: sicuro da usare su scambiatori in alluminio, rame o acciaio inox
  • Non tossico: i residui della pulizia si possono eliminare rapidamente e in sicurezza e si smaltiscono nello scarico domestico

Confezioni disponibili

Flacone da 1l HX850-12X1L-SPRAY -EXP

Gli scambiatori di calore delle caldaie a condensazione possono essere soggetti all’accumulo di residui di combustione sul lato fumi. In tal modo si riduce la capacità di trasferimento del calore della caldaia, e i consumi, con i relativi costi, aumentano.

Sentinel HX850 è una combinazione esclusiva di tensioattivi e acidi deboli, pronti per l’uso,  indicato per scambiatori in alluminio, acciaio inox e rame. Dissolve rapidamente ed efficacemente in soli 15 minuti di contatto i residui solidi della combustione che incrostano il lato fumi degli scambiatori primari. Semplice di utilizzare, risulta efficace anche in presenza di incrostazioni molto tenaci.


Il prodotto si applica direttamente dal flacone provvisto di spruzzatore sulle superfici da pulire, dove si lascerà agire per almeno 15 minuti (per incrostazioni di entità media – è possibile lasciarlo a contatto con le superfici fino a un’ora al massimo). Trascorso il tempo, rimuovere i depositi disgregati e neutralizzare spruzzando con acqua. I residui della pulizia si possono smaltire nello scarico domestico. HX850 non è tossico, fattore che semplifica le operazioni.


I numerosi Centri Assistenza che hanno testato Sentinel HX850 sono tutti d’accordo sulla sua rapidità e semplicità d’applicazione, ma soprattutto sul vantaggio dato dalla sua compatibilità con tutti i metalli, compreso l’alluminio. Il tecnico che durante una visita di manutenzione rileva un’incrostazione dello scambiatore può proporre la sua pulizia sul momento, anche senza programmazione, aumentando così la redditività della visita.
Gli accumuli di residui della combustione su scambiatori e camere di combustione sono una causa frequente del calo di rendimento riportato dai clienti.

 

Dosaggio: HX850 Pulitore Lato Fumi è pronto per l’uso senza diluizione. Si deve spruzzare direttamente sulle superfici incrostate; la quantità dipende dall’entità delle incrostazioni. E’ necessario risciacquarlo con acqua dopo la pulizia.

Modo d'uso: Indossare guanti e occhiali protettivi prima di iniziare la pulizia per evitare il contatto con cute e occhi.

  1. Assicurarsi che la caldaia sia spenta e, se è calda, lasciar raffreddare la camera di combustione almeno fino a 30°C.
  2. Se possibile, rimuovere il bruciatore dallo scambiatore di calore o assicurarsi che sia protetto da eventuali spruzzi di prodotto.
  3. Rimuovere i depositi che si staccano dalla superficie dello scambiatore con una spazzola non abrasiva.
  4. Applicare HX850 con lo spruzzatore del flacone; il prodotto è pronto per l’uso senza diluizione. Un secondo spruzzatore riempito con acqua potrà essere usato per il risciacquo.
  5. Usando lo spruzzatore, applicare il prodotto assicurandosi di spargere liquido sufficiente per coprire tutte le superfici incrostate.
  6. Lasciar agire il liquido pulitore per almeno 15 minuti.
  7. Il pulitore non deve asciugarsi: per evitarlo, spruzzare nuovamente piccole quantità di liquido dove necessario.
  8. Si può coadiuvare la pulizia con una spazzola per rimuovere i residui più tenaci dalla superficie dello scambiatore.
  9. Dopo la pulizia, risciacquare la superficie usando lo spruzzatore riempito con acqua pulita per rimuovere e neutralizzare eventuali residui di pulitore.
  10. Prima di riassemblare la camera di combustione assicurarsi che le superfici siano asciutte per quanto possibile.