RADIATORI IN ALLUMINIO? X100 PREVIENE LA FORMAZIONE DI IDROGENO

I radiatori devono essere spurgati di frequente? Se si accumula gas in uno o più radiatori, potrebbe trattarsi di

  • aria, in genere per problemi meccanici,
  • acido solfidrico (odora di uova marce!), spesso causato da contaminazione organica,
  • idrogeno

La presenza di idrogeno causa fastidiosi rumori nei radiatori, che non arrivano a scaldarsi in alto, aumentando il consumo energetico. Nei casi estremi il corpo scaldante può deformarsi fino a cedere meccanicamente. Più di frequente la corrosione causerà perdite d’acqua.

L’idrogeno è un prodotto della corrosione, causata:

  • negli impianti nuovi da flussante in eccesso, che induce il rame a depositarsi sulle superfici
  • negli impianti più vecchi dal mancato lavaggio dopo l’installazione di radiatori aggiuntivi o una nuova caldaia

 

L’idrogeno si forma più di frequente quando i radiatori sono in alluminio, che necessita di un pH dell’acqua compreso fra 7 e 8; entro questi livelli la corrosione dell’alluminio è minima. Anche l’acqua addolcita con resine a scambio ionico tende ad essere aggressiva per l’alluminio.

E’ necessario spiegare al cliente che potrebbero verificarsi questi problemi, e prospettare la soluzione, semplicissima: basta dosare Sentinel X100 Inibitore nella concentrazione dell’1% (se il problema è già presente, raddoppiare il dosaggio), ancora più facilmente se si usa il formato pressurizzato RapidDose®, per stabilizzare il pH e proteggere tutti i metalli dell’impianto, compreso l’alluminio, da incrostazioni e corrosione.

UN OTTIMO MOTIVO PER PROPORRE IL TRATTAMENTO O IL RABBOCCO CON X100!

Scopri il formato Rapid-Dose®

Scopri la Prova del Chiodo

Scarica la brochure su X100

Hai un Centro Assistenza Tecnica? Conosci il programma ServiceBoost dedicato ai professionisti dell’assistenza tecnica di caldaie e climatizzatori di tutte le marche? Vai al Modulo di contatto per chiedere più informazioni, apri la sezione ServiceBoost su questo sito o scopri da solo su serviceboost.it i vantaggi assolutamente gratuiti: offrirai più servizi di alta qualità eppure i tuoi interventi saranno più veloci, con meno richiami in garanzia, e concluderai più vendite grazie ai nostri training, agli ausili per i tecnici e a una proposta commerciale vantaggiosissima. Se hai un Centro di Assistenza tecnica devi entrare in ServiceBoost, tantissimi Service l’hanno già fatto e sono estremamente soddisfatti.

 

 

Aggiungi un commento